surveillance-secteur

Vigilanza sul settore

Ciascun paese dispone di un organo di vigilanza e di controllo, incaricato di vigilare sul buon funzionamento del settore delle assicurazioni e il rispetto delle leggi e normative in vigore da parte di tutte le compagnie di assicurazioni stabilite ed esercitanti nella sua giurisdizione.

Il Commissariat aux Assurances (CAA), un ente pubblico soggetto all'autorità ministeriale, è l'organo ufficiale lussemburghese di vigilanza nel settore delle assicurazioni, incaricato alla supervisione di tutti gli attori del settore assicurativo e delle loro attività. Esso protegge gli interessi dei clienti, offrendo loro al tempo stesso una certa flessibilità per quanto attinente alla normativa applicabile alle attività idonee.

Vi sono numerose misure a garanzia del buon funzionamento del settore assicurativo, tra le quali:

  • le condizioni per l'accesso alla professione di assicuratore sono molto rigide e mirano in particolare ad assicurare la solidità finanziaria delle compagnie di assicurazioni;
  • qualsiasi compagnia di assicurazioni lussemburghese deve sempre disporre di un livello di fondi propri (margine di solvibilità e fondi di garanzia degli assicurati sufficiente per coprire tutti gli impegni assunti riguardo agli assicurati;
  • ogni compagnia è obbligata a presentare trimestralmente al CAA una relazione con l'ammontare delle attività dei suoi clienti. Il CAA può così verificare se gli accantonamenti tecnici corrispondono alle attività rappresentative;
  • il CAA è incaricato del controllo della solvibilità e della società finanziaria delle imprese. A tale scopo, può recarsi sul posto e ha il diritto di chiedere qualsiasi documento che gli consenta di effettuare i suoi controlli (sempre nel rispetto del segreto professionale);
  • qualora constati inadempienze alle leggi o normative, il CAA può imporre sanzioni agli attori del settore assicurativo. Queste possono arrivare fino alla disdetta dell'autorizzazione;
  • qualora un'impresa cessi le sue attività, il CAA vigila sullo svolgimento della liquidazione allo scopo di salvaguardare i diritti dei sottoscrittori.

Peraltro esiste un organo di vigilanza a livello europeo: l'Autorità europea delle assicurazioni e delle pensioni aziendali e professionali (EIOPA), un'autorità indipendente dell'UE che opera per garantire l'efficacia e la coerenza in materia di normativa e vigilanza prudenziali nel campo delle assicurazioni e delle pensioni professionali.